Le più grandi storie d’amore di tutti i tempi

Gli argomenti per la giornata odierna non mancano: la neve, il papa. Ed è pure la settimana di carnevale e quella di S. Valentino! Ecco io vorrei parlare di questa festa; siamo tutti d’accordo, si tratta di una trovata commerciale, tale e quale alle sue cugine, la festa della donna, del papà, della mamma e via. Ma come al solito alle cose possiamo dare noi il giusto valore o, semplicemente, quello che più ci fa star bene.

Vi propongo quindi – e cos’altro potrei mai fare? – la mia personale carrellata delle miglior storie d’amore ever written.

Via col vento
Love Story
Le affinità elettive
Romeo e Giulietta
Cime tempestose

Immagino che non sarete d’accordo, ma per stilare questa lista, che in effetti potrebbe contenere molti altri titoli, ho pensato istintivamente a quali fossero state, lungo la mia lunga vita di lettrice, le storie d’amore che mi fossero rimaste dentro. Senza occhiate alla libreria, nè in internet. E questo è il risultato.
Lo posto con tre giorni di anticipo (credo che gli autori non siano necessari) pensando che magari possano diventare lo spunto per un regalo il 14 febbraio.
C’è da dire che non so quanto tempo avrò da dedicare al blog le prossime due sere: domani ho il corso (Oddio domani? Già domani? Devo ancora leggere la dispensa, cos’è poi una dispensa? Non è un simpatico luogo dove si stivano le cibarie non deperibili?). Mentre mercoledì peggio del peggio vorrei andare a una presentazione di un romanzo appena uscito (se riesco vi relaziono) e poche ore dopo ho la riunione per il progetto Cernobyl (mica vi sarete dimenticati?). Insomma bufere permettendo vi racconterò tutto, ma non so bene quando. Stay tuned, intanto io vi auguro che la più grande storia d’amore ever written sia proprio la vostra!

Annunci

8 thoughts on “Le più grandi storie d’amore di tutti i tempi

  1. Ohibò, mi piaceva di più il primo titolo (le migliori storie d’amore di sempre)! Ehm, ti farei notare che finiscono tutte malissimo (che belle storie d’amore!), solo Via col vento è uno “scova l’intruso” (Rhett alla fine non muore o si suicida o uccide, ma manda giustamente a quel paese la sua capricciosissima amata…aaaah! grandioso quel suo “francamente me ne infischio!”). Io resto invece ferma e basita dalle dimissioni del Papa, e son quattro ore che mi chiedo se abbia avuto una soffiata sulla traslitterata fine del mondo by Maya che dovrebbe cadere (è il caso di dirlo, trattandosi di asteroide) il 15 febbraio (il 21 dicembre pare fossero le prove generali), che sarebbe, guarda caso, coincidente con il mio anniversario di matrimonio 0_0…ma poi, quando mai un Papa ha mai avuto bisogno di venti anni di meno e di un fisico da culturista per fare il proprio lavoro? mumble mumble, la scusa della “gioventù che avanza” odora vagamente di brucio! E intanto, nevica e rinevica a fiocchi asciutti e domani asili e scuole chiuse (almeno da me) e anche questo…che sia forse un segno? Baci! Dani

  2. Peccato che il primo titolo non si vedeva, cioè forse lo vedevate voi (cioè di sicuro a meno che Daniela sia veggente e allora Dani dammi sti numeri ti prego!!!) per cui dopo innumerevoli tentativi ho copiaincollato il post e modificato il titolo. Ogni tanto i commenti finiscono in spam, e devo ricordarmi di approvarne la pubblicazione, mi scuso quando accade col vostro. E’ che su tante cose WordPress è diversissimo da Blogger per cui ci sto ancora prendendo la mano. Arriverà anche la foto della neve…

  3. Ciao Sandra, anche qui oggi nevica, anche se non tantissimo, ma e’ tutto bianco!!!
    Mi spiace ma non sono proprio daccordo con la tua lista, secondo me hai dimenticato “orgoglio e passione” libro che adoro, una delle piu’ belle storie d’amore!!!!
    Un abbraccio gelato, Gio’

  4. L’intruso per me sono le affinità elettive… Che noia! L’ho finito più che altro per senso del dovere 😉
    Sempre senza consultare internet, mi viene in mente anche Amore e Psiche di Apuleio

  5. Carissima Sandra ben ritrovata!!!! Mi ha portato i tuoi saluti la Claudia dandomi anche l’indirizzo al tuo blog….adesso vado a ritirare le pagelle ( aiutooooo) ma poi ripasso con più calma ad ammirare!!!!
    La Claudia nella foto è la seconda in alto (in fondo) da destra, vicino alla mora. Ha i capelli rossicci! ;0)
    Baciiiii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...