– 1 (e piccole altre cose)

Natallia e gli altri bimbetti atterreranno domani (domenica) alle 18.45 a Orio al Serio. Si occuperanno i vertici dell’associazione di andarli a prendere col pullmino, mentre noi li aspetteremo in sede, che si trova a circa 10 km da casa nostra. Ed è la stessa distanza che c’è fra i villaggi di provenienza dei bimbi e la centrale nucleare di Cernobyl, questa informazione rende abbastanza l’idea di come possa essere crescere lì, nutrendosi di ciò che lì viene coltivato, della carne delle mucche allevate lì, e respirando l’aria di lì. 

Oggi mio marito è impegnato col “nomedelladittaDay” una giornata di incontro, una sorta di meeting bla bla, divertente per il fatto che si vedono i colleghi delle altre filiali, per cui ci sarei andata volentieri (io sono fornitore di servizi dell’azienda per la quale lavora mio marito, non siamo colleghi, ma in pratica lavoriamo nello stesso posto, e sono stata invitata), ma sottrarre questo sabato all’organizzazione pre-Natallia era abbastanza un casino. 

Se mi rimane del tempo dopo le incombenze casa-spesa-parrucchiere cinese, vorrei andare avanti ancora un po’ a revisionare il romanzo.

E a proposito di libri, ho scritto Fabio Genovesi, l’autore di Esche vive e mi ha risposto, simpatico proprio. 

Vabbe’, anch’io rispondo sempre ai miei fans!

Annunci

17 thoughts on “– 1 (e piccole altre cose)

  1. Cara Sandra, è ormai un po’ di tempo che ti leggo ma mi vergogno a commentare chissà perché, forse perché penso di non aver niente di interessante da dire.
    Sono una tua concittadina e spesso mi ritrovo nelle descrizioni che fai della nostra Milano (clima pazzerello incluso).
    Ti auguro che quest’avventura con Natallia sia bellissima e ricchissima. Una coppia di cari amici è il 4° o 5° anno che ospita e sentire i loro racconti e conoscere uno dei loro bimbi è stato illuminante. Spero lo sia anche per voi, ma sarà così, ne sono certa. Un abbraccio di cuore a te, che il tuo cuore lo sai donare in modo disinteressato

    • i lettori silenziosi, non blogger, sono quelli che mi stupiscono di più perchè completamente privi della voglia di esporsi che ha dei grossi limiti. Per cui grazie cara concittadina. Nel frattempo ho comprato il pigiama lungo e dato un’occhiata a costumi da bagno e giubbini impermeabili (questi alla benetton con lunga conversazione con la commessa che alla fine ha detto “voglio ospitarli anch’io!!!”)

      • Cara Sandra, da lettrice silente (e non blogger) da lungo tempo, faccio outing anch’io!
        Ti leggo da lungo tempo e amo molto la semplicità e la freschezza di tupi post. Approfitto dell’occasione per auguranti in bocca al lupo e tana allegria x la tua avventura con Natallia! Anche io conosco una coppia che ha ospitato per tanti anni la stessa bimba… Che adesso fa l’università in Italia e vive con loro 🙂
        Un abbraccio e tienico informate!

      • Chiedo scusa per gli orrori ortografici ma sto scrivendo con l’Iphone, un incubo!

  2. Sono tesa con te…alle 18 non ci siamo,siamo ad una festa di compleanno,in una casa perduta,dal mondo..spero di non annoiarmi,qui piove a dirotto e sincera nun ho voglia di andare…ma ti penserò..domani o Lunedì ci racconti.Baci

  3. Ciao! Grazie per essere passata dal mio blog! Ho dato un’occhiata frettolosa al tuo e quello che ho visto mi è piaciuto molto. Tu scrivi! Voglio dire: anch’io scrivo ma solo un blog dato che il romanzo della mia vita è fermo al primo capitolo… Complimenti. Anche per ospitare una bambina di Chernobyl. L’hanno fatto anche alcuni miei conoscenti ed è stata una bellissima esperienza.
    Buon proseguimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...