Dettagli di Natale # 7

Dettagli di Natale # 7

Nella foto: è Natale anche per Reena, così si chiama la chitarra di mio marito, che mi ha chiesto di mettere questa foto nel blog e io son ben felice di accontentarlo e mostrarvela. In questo periodo più che mai io e lui siamo stati una squadra.

Ci sarebbero tanti altri dettagli di Casa Casale: i pacchetti ormai tracimati dalle tinozze e appoggiati intorno all’albero, le card attaccate alla porta della lavanderia, di fronte all’ingresso, così entrando trac si vedono subito, i cioccolatini e i torronincini nelle ciotole per gli ospiti e un po’ anche per noi… L’avrete capito: abbiamo abbastanza esagerato.

Ieri abbiamo ultimato i lavori nella stanza di Natallia, purtroppo rimandati a lungo per una serie di inciampi tanto che, alla fine, ci ha dovuto pensare Emanuele, perchè chi sarebbe dovuto venire ci ha tirato un bel pacco di Natale.
(Ciao Massimo, ti auguro che ti vada di traverso il cappone!)
Così si è fatto prestare il trapano da mio papà ma non è a percussione e non bucava un tubo, perchè noi abbiamo muri e soffitti tremendi di cemento armato. Disperato, sulla scala, ha pensato di chiedere al vicino. E in men che non si dica l’orso è tornato con un trapano che pareva un drago! E poi è arrivato pure il vicino a darci un mano; esperto, in due secondi a fatto i buchi necessari per il nuovo lampadario, che poi, come modello, era un casino da appendere, ma alle 14,45 eravamo a tavola, tutto fatto, tutto pulito, abbiamo attaccato anche il quadro che ci aveva portato Natallia.
Ho appena preparato il suo letto, con una soluzione d’arredo 10 mila volte più comoda rispetto a quella di giugno, perchè l’esperienza serve, eccome! (Per i letti, per i trapani, per la vita intera, ma quella, ahimè, non è replicabile!)

Ieri l’abbiamo sentito via Skype, era euforica! Indovinate cosa mi ha chiesto? Un panino al prosciutto!!!

Natallia e Karyna atterrano domani alle 12,25 ora locale (ahah come si suol dire) a Malpensa. Mi sembra impossibile aver concluso ogni dettagli pre-natalizio nonostante le numerose tramvate che vita stronza ha deciso di farmi trovare lungo l’avvento.

Grazie per esserci stati, grazie a chi non si è mai stancato di mandarmi una mail, un sms, un pensiero, un commento, un incoraggiamento. Vi auguro che ci sia sempre nelle vostre esistenze una Puffolona da aspettare oltre la quotidianità faticosa e i pugni che vorreste sbattere contro i vetri.

Stay tuned, poi vi faccio la cronaca dell’incontro!

Annunci

10 thoughts on “Dettagli di Natale # 7

  1. …non commento mai ma leggo tutti i tuoi post! …e oggi mi sentivo di gridare insieme a te un “evviva”!! resto sintonizzata per sapere dell’incontro e sappi che tifo per te! ;)) Un abbraccio

  2. ci siamo!
    tutto fatto (ma io lo sapevo che ce l’avreste fatta nonostante tutto…e tutti… ciao massimo anche da aprte mia che il cappone ti vada di traverso :P)
    e domani… arriva Natallia!
    buon divertimento!

  3. Ecco, e vaffa alla vita stronza, che questi momenti di gioia possano durare e non essere sempre così difficile da guadagnare!
    Buone feste, buone vacanze, buon arrivo di Natallia…buon tutto. Ma tanto ci si sente qui 🙂
    bacioni

  4. Ti immagino in aeroporto con un super panino imbottito di prosciutto e tanta tanta tanta gioia nel cuore. Siamo (virtualmente) con voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...