Biciclettando

Biciclettando

E’ arrivata la cyclette! Molto ma molto prefescional, proviene da una palestra che stava chiudendo, ed era in dotazione di mio cognato che non la usava da parecchio e me l’ha regalata!
Secondo il medico devo pedalare per almeno 20 minuti, io dopo il primo minuto ero già uno straccio. Sono montata in sella con grande convinzione, ma vestita da casa, indossando persino le ciabatte col pelo. Grondavo. In ogni caso questi i numeri di oggi: 7 km, 27 minuti bruciando 467 calorie a una velocità non costante tra i 13 e i 18 km/h. Non ho idea se sia un buon inizio, ma sono un cadavere. Come sottofondo musicale ho scelto la colonna sonora del film “Mamma mia!” che ho molto amato. Eppure le endorfine si sa, a metterle in moto danno sempre soddisfazione. Ora è chiaro che mi devo organizzare, mezz’ora al giorno con doccia successiva – necessaria – porta via un po’ di tempo. Un conto é farla quando rincaso alle 18, tutta un’altra storia quando rientro dopo aver fatto la spesa, essere stata dai miei, o dai nipoti o altro.Tipo al venerdì magari evito visto che già faccio i mestieri.
Mi sembra di dover continuare ad aggiungere elementi a una vita già straripante.
Intanto però pedalare favorisce un’ottima concentrazione per pensare a storie da scrivere e permette di scaricare energie e schiena.
Uscendo da un romanzo pieno di personaggi, mi sento nel mood giusto per qualcosa di molto minimal, ma per ora lascio che le idee si formino nella testa e abbandono la tastiera per un po’, entro in una fase di decompressione in pedalata: chissà dove mi condurrà.

Annunci

8 thoughts on “Biciclettando

  1. Ulla ma stai gia’ pensando al prossimo romanzo?! Wow! E che brava con la cyclette, che bello avere l’endorfina in vena – endorfina, how can I resist you! oh yeah.

  2. outing.. mai visto “mamma mia”.
    Verrò fustigata sulla pubblica piazza?

    La mia cyclette era di mia madre… non l’ha mai usata ma è riuscita a romperla comunque. Quindi io pedalo e basta.
    Non so le calorie, non so i km.. ho buttato nelle immondizie il cardiofrequenzimetro.

    Però (quando la faccio) mi aiuta tanto.

    (vabbè… cito anche io un film. Mi hai fatto venire in mente “Il Club delle Prime Mogli”. Goldie Hawn sul tapis roulant ^_^)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...