Mare mare mare voglio annegare portami lontano a naufragare (cit.)

IMG_0557

Abbandonato definitivamente il Bikini Beach, che la domenica sembrava Rimini e sia chiaro io adoro Rimini, Riccione e tutti quanti, ma se volevo andare in Romagna non mi sparavo 1200 km, dicevo lasciato quel lido, per quattro giorni siamo andati a S Maria di Leuca, che ci è piaciuta talmente tanto da farci fare senza problemi 40 km ad andare e almeno altrettanti al ritorno, a meno di rientrare da Otranto, allungando ulteriormente la strada.
L’acqua era proprio di quel verde trasparente lì, la immaginavo più calda ma ci siamo fatti dei gran bagni!
Se questo scatto vi piace, dovete ringraziare Speranza che mi ha spiegato passo passo come mettere le foto nel blog, l’ho contattata e lei, deliziosa come sempre, ha risolto tutto. Se non la conoscete la trovate qui
http://vitadisperanza.wordpress.com

E così la prima settimana post rientro è passata. Non sono mancati i momenti-manicomio in ufficio, pare arrivato il caldo anche al nord e le serate si stanno già accorciando. I benefici della vacanza sono sempre doppi: in primis certo mentre la si vive e, oltre a non lavorare, si fa qualcosa che piace, poi ognuno dà alla parola vacanza il significato che meglio crede, che sia relax o magari scarpinate su alte vette, coniugando il budget è d’obbligo per me staccare, non è un lusso bensì vera necessita, perchè poi il secondo benefit è rialzare la soglia di sopportazione delle piccole rogne quotidiane. Rabboccando le energie, quando la lancetta esce dal quadrante della “riserva” tutto è più facile: ci si arrabbia meno, si lascia correre, si sorride alla vita.

Domani parte anche mia mamma e spero possa ottenere lo stesso giovamento. E’ molto provata, credo che si sia tenuto tutto dentro un po’ troppo, con la scusa che lei è forte, e di sicuro lo è, ma ora è al limite, perchè se non esplodi con le lacrime, con un’esternazione fisica del dolore e della rabbia, poi implodi ed è molto peggio. Ha spedito la valigia con TNT (cosa che consiglio, per info scrivetemi pure), domattina Emanuele l’accompagnerà in stazione e per due settimane soggiornerà a Cattolica. In settimana c’è stato il suo compleanno, eravamo solo noi tre, ma abbiamo cercato di passarlo al meglio, a casa sua, come lei ha voluto.
Buona villeggiatura a mia mamma e a chiunque tra voi è in procinto di iniziare le ferie!
E buona permanenza a casa, io, nel mio piccolo, cercherò di farvi compagnia con il blog e, grazie alla cara Speranza, ci saranno tante foto prossimamente!

Annunci

13 thoughts on “Mare mare mare voglio annegare portami lontano a naufragare (cit.)

  1. Anche qui a Lerici è un carnaio :/ il mare così non te lo godi tanto, infatti evitiamo di andare in spiaggia il week end e oggi che è sabato pensavamo di fare un giretto a Lucca.
    Ma guarda che il salento è diventato una seconda riviera romagnola eh? Me l’ha confermato anche un collega che proviene proprio da quelle parti.
    Spedire valige con TNT? wow geniale! Non ci avevo mai pensato (se non al ritorno dalla Spagna, ma quello era più un trasloco ;))

    • Bellissima Lucca. Sì il Salento è molto di moda, una delle prime mete, non oso immaginare cosa diventi in agosto. Infatti abbiamo disertato la famosa spiaggia “Maldive del Salento” perchè c’era già fila al parcheggio e ti prego no. Al Lupo di Mare dove è stata scattata la foto invece wow tipo in 3 in quel lido, che ok era piccolo ma soprattutto semi deserto e pure con la doccia calda aggratise, al Bikini costava 50 cent persino quella fredda, e dopo che hai speso 6 euro di parcheggio e 25 per ombrellone e 2 lettini (noi l’avevamo incluso nella camera, ma penso a una famiglia ed è un furto!) almeno la doccia fredda potevano non farla pagare. Buona vacanza Robin davvero, è un piacere averti qui.

    • Grazie. Ero in una micro insenatura in pratica a misura mia, tipo piscinetta. Mamma treno in ritardo, ma arrivata bene, l’hotel le piace molto (le avevo portato io alcuni cataloghi 3 anni fa quando ero stata a Cattolica ma in un altro hotel e quello che ha scelto me lo ricordo molto bene) tutti gentilissimi, bella camera con balcone sul mare, ottima cucina. I presupposti ci sono affinchè anche lei possa trarne benefici. Grazie davvero.

  2. per me che frequendo i lidi ferraresi questa foto è sintomo di speranza!!!!
    allora c’è un mare decente in Italia!!!! w l’acqua trasparente (non ti dico cosa c’è qui…sembra minestrone, quando va bene….invoglia ad utilizzare solo la piscina), non vedo l’ora di gustarmi le prossime foto!
    e Cattolica….una delle spiagge del mio cuore!
    buon rientro….

  3. Bentornata ancora, quel sorriso vale più di molte cartoline!
    Spero che tua mamma possa stare altrettanto bene, il suo quotidiano se possibile è ancora più duro del tuo perchè costantemente si scontra con l’assenza di tuo papà…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...