Grazie dei fior, grazie Montegalda!

IMG_0131

Una sola foto, per ora, ma ne seguiranno altre, per ringraziare Montegalda che mi ha accolta con un sole estivo, un’organizzazione eccellente e tante emozioni! E’ stato bellissimo! Ho trovato un pubblico attento e attivo che mi ha fatto tantissime domande, lettori preparati, donnine deliziose (più un uomo da non sottovalutare, nè dimenticare!) in prima fila che parlavano con entusiasmo delle mie storie. Questo è un brevissimo post per dire grazie a Chiara bibliotecaria-volontaria che mi ha invitata e ha preparato tutto con grande cura, grazie al Comune di Montegalda che ha appoggiato e sponsorizzato il progetto, grazie a Chiara BC con Anna, Gaia Giramenti con il marito, il mio ex collega, ma sempre amico Giuseppe dei tempi che furono che hanno partecipato con calore e amicizia. Grazie su tutti a mio marito che mi scorrazza in giro e scatta foto: non potrei immaginarmi altrove, se non al suo fianco.

Grazie Chiara per questo splendido bouquet, grazie alla tavolata alla sagra del baccalà, pare impossibile passare tempo tanto divertente con gente che non si è mai vista prima, invece accade e ce la siamo spassata proprio alla grande, infatti abbiamo prolungato al “Calimero” :D, grazie ancora a Chiara che ci ha “imbucati” ieri pomeriggio alla visita guidata al Castello aperto solo 2 giorni all’anno (favoloso), grazie al Palazzone dove abbiamo soggiornato benissimo, grazie al lungo giro alla distilleria questa mattina!

Grazie papà: mi stai mandando un sacco di luce!

Un bacio a Sara-Mafalda e Verba assenti giustificatissime e un saluto a Verona, dove ci siamo fermati un paio d’ore sul ritorno: sei sempre incantevole! (L’ho vista diverse volte ma non ci tornavo credo dal 2001).

PS. Ho imparato cos’è il macchiatone, ma non so se avrò il coraggio di ordinarlo a Milano.

PS. 2 Ma quanto sembro una signora distinta in questa foto?

Annunci

18 thoughts on “Grazie dei fior, grazie Montegalda!

  1. Speravo scrivessi sul blog stasera stessa… La tua foto parla comunque da sola! Sono contenta per te, tantissimo! Un abbraccio cara Sandra…

  2. Grazie a te, si hai portato una giornata di sole con la tua positività!
    P.s.: ho già ordinato una copia di Franzen, me lo chiederanno di sicuro :-P!
    Bacio
    Chiara

  3. Stella, io te lo dico, I fiori sono opera altrui, a me è spettato il felice compito di consegnarteli. Ti va bene se faccio girare come ringraziamento questo post tra chi si è impegnato per la buona riuscita? Ed ho capito perché sono stata chiusa fuori… Gli stradini che stanno riempiendo l’antebiblioteca di scatoloni venerdì sera sono andati a casa senza chiudere. (E io il venerdì non vado in biblioteca, quindi non potevo chiudere io)e a notte qualcuno ha notato luci accese e porta spalancata. Così chi ha chiuso ha chiuso più del dovuto.

    • Di chi erano i fiori? Sììì usalo pure e stampa la foto se vuoi/puoi, pensavo appena ho un attimo: sta sera inizio il corso di scrittura, di mandare una mail ringraziamento/saluto per le utentesse. Bacione

      • Se ne sono occupate direttamente (io facevo comunque parte, ma non ho fatto le corse per farmeli confezionare ;-)) Silvia (la mora che era con noi a cena) e Sandra, mia collega e sua amica, che non è potuta rimanere per il baccalà.
        Sono certa che le utentesse sarebbero gasatissime!
        Bacio

      • Uh le caldarroste all’uscita le avevo dimenticate, è vero un profumo che adoro e fa tanto autunno! Grazie ancora per esserci stata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...