Liebster Award a tema scrittura

La simpatica Antonella-Tenar mi gira un premio, che accetto molto volentieri,  non continuerò la catena – anche perchè mi ha “fregato” buona parte dei blog di scrittura che volevo nominare 😀 – tuttavia rispondo molto ma molto volentieri alle sue domande sulla scrittura e la ringrazio di cuore!

1– Quale libro secondo te dovrebbe essere letto nelle scuole? La commedia umana” di Saroyan, ne ho già parlato e ne sono sempre più convinta

2– Quale libro sarebbe da togliere dai programmi scolastici?Non sono molto aggiornata sui programmi scolastici attuali, credo però che dovrebbero essere letti in chiave diversa “I promessi sposi”. Ha persino note comiche (es. quando parla Agnese) e di solito invece è solo una “palla”

– Quale libro ha segnato la fine della tua infanzia o comunque ti ha accompagnato in quel passaggio? Tutta Brunella Gasperini, in particolare “Le ragazze della villa accanto”

 4– Nomina 4 ingredienti che speri di trovare quando inizi una lettura
Ironia, trama fitta, donne non gne-gne, pathos
5– Nomina 5 cose che speri di NON trovare quando inizi una lettura
Parolacce, sesso ogni pagina o quasi, donne bellissime ricchissime intelligentissime, uomini celoduristi, bimbi prodigio
6– Non se ne può più di libri che parlano di…
Sesso e vampiri
7– Non ci sono abbastanza libri che parlano di…
Famiglie normali
8– Quale adattamento cinematografico di un libro che hai letto ti è piaciuto di più?
Di sicuro “La casa degli spiriti” di Isabel Allende e non era per niente facile, e anche “Romeo e Giulietta” by Zeffirelli, bellissimo!
9– Quale adattamento cinematografico di un libro che hai letto ti ha fatto venir voglia di uccidere il regista?
Sembra assurdo, ma non me ne vengono in mente, di sicuro ce ne saranno uno sterminio!
 10— Quale finale ti ha fatto venir voglia di torturare l’autore?
Purtroppo l’ultimo volume di Harry Potter non sembra neppure scritto da lei
11– Quale personaggio letterario vorresti essere
Oddio tantissimi… Bridget Jones? Sì insomma lo so sempre lei, ma vuoi mettere Hugh Grant? 😀 E anche Nikky Porter, la segretaria che batte a macchina i gialli di Ellery Queen, c’è del tenero tra i due, ma non quagliano mai, un vero peccato. Ma leggere in anteprima i romanzi di Ellery, e poterlo contemplare ogni giorno, be’ non sarebbe fantastico?
PS. odio quando WordPress gestisce in autonomia le intelinee, come in questo caso, a volte spaziando, altre no!o
PS2 la settimana si preannuncia compressa, la mia cena odierna = un cioccolatino mangiato alla fermata del bus, sto ancora stirando e sono le 23 passate, Emanuele è a Porto, venerdì c’è sciopero dei mezzi concomitante con una visita medica che finalmente mi ero decisa a prenotare, ho lo tsunami sulla scrivania in ufficio e una sinossi (di cui parleremo) da sistemare. Più altro e altro ancora. Ho capito: i weekend sono parentesi, al lunedì puntalmente le rogne ci tirano giù dal letto e tocca rimboccarsi le maniche!
Annunci

4 thoughts on “Liebster Award a tema scrittura

  1. Ricordo che i Promessi Sposi me li ero letti in un pomeriggio…bella storia dai,ma poi in classe, che noia, tra riiassunti, domande, rilettura a pezzi…bah
    Spero che il tuo martedì sia stato meglio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...