Quando torna il sereno! (Colpi di testa)

images[3]20140608_152229

Questa è esattamente la foto scelta dal tablet del viParrucchiere per il taglio, dopo essersi sincerato che il mio “voglio i capelli corti!” fosse convinto e non un colpo di testa di cui mi sarei pentita dopo la prima, definitiva, forbiciata!

Colpi di sole perfetti, allagamenti ovunque. Rincaso e mi fermo giusto il tempo di recuperare gli stivali, cambiarmi e si esce per andare dagli amici. La strada meno intasata del previsto. La serata invece, bella come previsto.

Dormo il sonno dei giusti, come si dice, cercando di mettere da parte le tristezze e quando suona la sveglia c’è il sole! Sì, per cui il programma di andare al cimitero con la mia amica non viene annullato!

“Ciao papà, oggi i fiori e le piante non li bagno, eh.!” Sistemo, prego e parlo, poi proseguiamo dai genitori della mia amica in un’altra zona e infine ci scialiamo un caffè, io scelgo anche un pasticcino, ino, ma con un bel lampone. I momenti con lei sono sempre preziosi e necessari. Torno a casa poco dopo mezzogiorno, fa quasi caldo! Emanuele sta stirando – invidiatemi – io mi occupo di altre incombenze come una vera squadra e propongo un binomio collaudato di sicuro successo: “Panino giusto e Garabombo?” Andata!

Tolgo il piumino  e infilo il poncho, usciamo, facciamo i nostri giri, compriamo il regalo per il nipotino che ha compiuto 8 anni venerdì, ci gustiamo anche un bel cartoccio di caldarroste, Milano e i miei occhi si stanno asciugando.

Sono a casa, in pace, la seconda lavatrice credo abbia terminato. Ho chiacchierato a lungo al telefono con mia mamma e messo un po’ di tasselli a posto. Il minestrone è sul fuoco. Mi pare chiaro che sto meglio. Il problema, a parte le rogne da grattarsi è l’incedere inesorabile del Natale. lo sapevo che mi avrebbe messa a dura prova, ci saranno altri cedimenti e altre strategie consolatorie. Ci sarà un vuoto che nulla potrà colmare.

Annunci

15 thoughts on “Quando torna il sereno! (Colpi di testa)

  1. Le feste sono sempre i momenti peggiori. Ma io ho trovato il modo di esorcizzare con alcuni riti che porto avanti da sola e che a lui piacevano. Coraggio Sandra.
    Io mi sono consolata con una bella luna e tonnellate di cioccolato al ciocco show 😉
    P.s. io voglio vedere il nuovo taglio su di TE ❤

  2. È’ una figata di taglio! Anche io sono curiosa di vedere come stai bene, perché ti sta bene di sicuro.
    Oggi per puro caso mi è capitata sott’occhio questa frase di Don Gallo: “i morti sono invisibili, ma non sono assenti” e mi sono sentita un po’ più sollevata perché è ciò che sento. È dura Sandra, ma dobbiamo farcela. Ti abbraccio forte.

  3. Bel taglio! Anch’io amo i capelli corti ma ODIO quando crescono e non stanno a posto… ogni volta mi riprometto di non tagliarli più, ogni volta non resisto alla tentazione di dire “Taglia tutto!” (però non mi raperei mai alla Sinead O’Connor… per l’amor del cielo!) 🙂

  4. Bel taglio, aspetto di vedere la foto tua!
    Qui ha piovuto un sacco con grandi danni e disgrazie correlate, che stress non ne posso proprio piu’!!!!
    Un grandissimo abbraccio per tutto!
    Ciao Gio’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...