Il demone della scrittura

migliore-libreria-milanountitledthumbs_libreria-corso-sempione-piero-della-francesca

Il corso di scrittura terminato ieri non ha deluso le aspettative. Bello il gruppo, molto preparato l’insegnante, che si è detto assai soddisfatto di noi, ottimo quindi il bagaglio di strumenti che porto a casa.

Di piacevole lettura e alta qualità i racconti finali, che abbiamo letto con attenzione ed esaminato con cura, cercando di individuare i passaggi e gli elementi studiati, soffermandoci sulle scelte stilistiche di ognuno.

Allegra pure la pizzata alla quale ha partecipato anche mio marito. Unica nota negativa il tragitto, che, a parte ieri sera quando ho avuto un colpo di fortuna davvero unico con i mezzi impiegando pochissimo tempo, è stato tra pioggia e ritardi un po’ faticoso.

Stare bene, quando si cerca qualcosa di terepeutico che vada oltre le tecniche narrative, non era scontanto, né facile, eppure è successo. Presentandosi a Emanuele il professore ha detto che io ho il demone della scrittura, una motivazione forte e questo mi ha fatto piacere. In effetti mi trovo in una fase di grande perplessità riguardo il mio futuro di autrice, pesano gli errori passati, pesano da matti i tempi dell’editoria, eppure ho ancora qualche freccia al mio arco, e voglio giocarmele bene. Ora, proprio grazie alle lezioni, penso di poter prendere meglio la mira e non solo il bersaglio è perfettamente visibile davanti a me, ma soprattutto nonostante il mio pessimismo cosmico, credo di poterlo colpire, tuttavia, e qui davvero arriva la scoperta più importante, ritengo che se la freccia dovesse cadere fuori dal cerchio, lontanissimo nel prato circostante, non ci rimarrei male.

Questo corso mi ha donato grande consapevolezza e anche tanta serenità.  Elisabetta, la proprietaria, desidera che il negozio, aperto da tre anni, diventi un luogo dove incontrarsi, ce la sta mettendo tutta in tal senso, io apprezzo il suo impegno e vedo i risultati, perché in libreria ho davvero trovato un rifugio. Mi sembra molto, in un’epoca di incertezze e pochezza, e nel periodo emotivamente difficile che sto attraversando. Non chiedo nuovi “migliori amici” in sostituzione di chi si è rivelato davvero piccolo, solo momenti di luce e tranquillità con gente magari anche di passaggio, ma concreta, con le mie storie e quelle degli altri. Nelle immagini, prese dal web, vedete il negozio; se siete di Milano o dintorni, vi consiglio di farci un salto.

 

Annunci

13 thoughts on “Il demone della scrittura

  1. Il demone della scrittura, se lo si conosce bene, può essere docile come un gattino e anche in grado di trovare la strada giusta nella tempesta come un piccione viaggiatore. Sono sicura che il tuo sia così e ti condurrà verso lidi editoriali sereni!

  2. Un peccato non essere di lì… solo le foto del negozio affascinano. Sembrano prese da quei film america, ti aspetti Meg Ryan o Julia Roberts apparire dal retrobottega 😉

  3. Perché non uno gnocco scusate?!? 😉
    In un posto così ci passerei delle ore. Che dico ore? Delle giornate intere! Con o senza gnocchi 😀

    • Figurati io, ci sono pure i divani e il bagno, manca un punto di ristoro, ma si trova in una via con diecimila locali di svariati tipi per cui fai un salto fuori, ti rifocilli e ritorni, tessera punti ogni 10 euro un punto, ogni 10 punti 10 euro di sconto. Manco a dirlo sono già alla 4^ tessera. Chissenefrega dei gnocchi, meglio i libri.

  4. Sono d’accordo! I libri non tradiscono mai 😉
    E in un posto così mi ci fermerei anche a dormire!
    Qui in Liguria lo sconto sui libri “è fantascienza!” 😦

  5. Bello trovare rifugio in una libreria! Ci sono pochi posti più piacevoli. Anche le biblioteche lo sono, ma il silenzio di solito non permette lo stesso tipo di scambi. Se poi la libreria offre uno spazio per sedersi e prendersi un tè, è perfetta! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...