E’ un po’ risicato questo 22/31

Verso le 3 di questa mattina mia suocera si è sentita male di nuovo e, per farla breve, sta uscendo ora dalla sala operatoria.

“Sai Gesù Bambino, quando ti abbiamo chiesto nelle preghiere che Chriss venisse operata in fretta, non intendevamo proprio così d’urgenza… ma forse ci siamo spiegati male.”

Emanuele è in ospedale da boh 14 ore, verso l’ora di pranzo hanno trovato un letto in reparto per mia suocera e l’Orso mi ha detto di non andare, di stare tranquilla.

In ufficio è stata una giornata infernale e non scendo in dettagli. La cosa bella sono i nipotini dai quali sono riuscita a passare, e poi fino all’anno nuovo molto probabilmente non li vedrò più. E tornando a casa mi sono venute in mente solo cose brutte e tristi e ho pensato che tutto il mio impegno per le cose belle non avesse senso, c’è solo questo freddo fuori e dentro di me.

Annunci

11 thoughts on “E’ un po’ risicato questo 22/31

  1. Una piccola gioia c’è, ma chi ha sempre il sorriso stampato in faccia poi rischia di sembrare un ebete. E cara Sandra oggi mi sembra che tu abbia tante ragioni per essere triste! Spero che la giornata di domani vada un po’ meglio. Un abbraccio forte!

  2. No, Sandra, non dargliela vinta, alla sfiga! Che tua suocera sia stata operata così in fretta e’ solo un’ottima cosa, ti ripeto, l’operazione risolve il guaio completamente e definitivamente, starà meglio molto presto, vedrai. Sappi che vi penso un sacco, intanto in bocca al lupo, e a domani. Fai tanti auguri di pronta guarigione alla suocera.

  3. Capisco che l’umore non sia alle stelle, ma ha ragione Bridigala: l’intervento risolverà il problema. Prima o poi andava fatto e con i tempi di attesa che ci sono, tutto sommato, forse è stato meglio così.
    Vedrai che domani ti sentirai meglio.
    Un abbraccio forte forte… anche al povero Emanuele che immagino stravolto.

  4. Se vuoi sono sicura che chi ha inventato il gioco puo’ metterlo in pausa un attimo: freeze, fermate il mondo per un giorno. Domani andra’ meglio…ti abbraccio forte

  5. E che caspita, basta! direi che ormai le carte le hai estratte tutte, anche quelle di qualche altro mazzo…….io incrocio per voi tutto il possibile, pure gli occhi davanti allo schermo! Un augurio di guarigione totale e veloce per tua suocera, e per voi due un augurio di tanti giorni di relax durante le feste (e anche dopo, eh!), un po’ di pace senza tante corse!

  6. Un “ecchepalle!” ci sta tutto. Vedila davvero così per l’operazione di tua suocera, via il dente via il dolore. Ora si spera in una veloce ripresa, che vi auguro con tutto il cuore.
    Coraggio! Un bacione, Francesca

  7. Carissima Sandra, finalmente mi riaffaccio ( si dice così?) al tuo blog e mi dispiace sentirti così triste…… è vero che durante le feste, se succedono situazioni o momenti diciamo non belli, si sottolineano ancora di più…. ma tieni duro e non perdere la tua positività!!!
    Un grande in bocca al lupo per tua suocera, un forte abbraccio e tanti auguri per un Natale il più sereno possibile.
    Luciana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...