Stupidaggini casalinghe

IMG-20150109-WA000520150109_105359

 

 

 

 

 

 

 

 

Mio marito è in ferie e oggi a un certo punto mi ha mandato una mail con la foto che vedete sopra. Forse lo riconoscete: si tratta del fiocco che sta in cima al nostro albero di Natale, al posto del solito puntale, ma indossato così fa tanto “primo giorno di scuola.” Simpaticissimo, direi, mi ha strappato una risata.

Rincasata ho aperto il cassetto della biancheria per prendere il grembiule gufoso ricevuto per il mio compleanno da un’amica. L’avevo messo via piegato, e oggi la sorpresa: non è un grembiule, bensì una borsa. Probabilmente sono stata tratta in inganno dalle due presine abbinate, e “chiusa” la tracolla sembrava proprio il nastro da mettere al collo. La foto è stata fatta al volo per mandarla all’amica.

Oggi un post molto leggero. I fatti di Parigi con i due nuovi attentati e tanto orrore mi avevano indotta a non pubblicare nulla, alla radio hanno parlato di obiettivi sensibili come l’Expo che è davvero vicinissimo a casa mia e all’azienda dove io e Emanuele lavoriamo; in pratica Fiera, ufficio e casa formano un triangolo i cui lati sono molto corti. Le foto poi mi sono sembrate però divertenti, allora eccole per voi.

Ma voglio concludere ancora con: “Je suis Charlie!” E una preghiera per le vittime.

Annunci

3 thoughts on “Stupidaggini casalinghe

  1. ahah, è simpatico il tuo marito ! Non penso che l’expo sarà toccata, …o almeno lo spero perchè ho un sacco di conoscenze che lavorerano per l’expo ! Domani, in francia, si andrà a manifestare per la libertà d’espressione, incrocciamo le dita perchè tutto vada bene !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...