Primavera!

0018A grande richiesta (quanto mi piace usare sta frase) nei commenti al post precedente, per i quali vi ringrazio assai, spendo qualche riga per i romanzi che non hanno meritato il bollino blu e sono:

Funny Girl di Nick Horby traduz. Silvia Piraccini

si tratta di una piacevole storia che ci porta nella swinging London degli anni ’60, ahimè, e qui sta la pecca a  mio avviso, trascinata a lungo. 400 pagine sono decisamente troppe, ne bastavano la metà tagliando soprattutto la parte centrale che, ho trovato molto lenta. Deliziose alcune scene e i personaggi che sono appunto penalizzati dalla mole di pagine, e badate bene io amo molto i romanzi corposi.

00490067Il secondo è “Comodo, silenzioso, vicinanze metrò” di Antonio Spinaci ediz. Betelgeuse, un piccolo editore molto bravo, buoni i testi, ben impaginati, splendide copertine. Qui una brillante idea – la vendita di loculi cimiteriali ai pendolari stanchi dei ritardi sui treni – si ammoscia in fretta. Un grosso strafalcione: l’aver scritto che dal Cimitero Monumentale di Milano parte Viale Certosa, che no, non passa di lì ma collega un altro cimitero cittadino il Maggiore a P.le Firenze, e lì finisce, mi ha mal disposta un po’ al testo. E anche la faccenda del conflitto polizia – pendolari è un po’ esagerata: sono stata pendolare per 10 anni sulle FS e il casino era pazzesco ma ai manganelli non si è mai arrivati.

Insomma due romanzi carini, che meritavano la pubblicazione ma, Nick Hornby ha scritto di meglio e da lui mi aspetto di più, mentre Spinaci mi lascia perplessa nel complesso, penso che avrebbe avuto bisogno di un editing più massiccio, con interventi che diversificassero i piani narrativi.

Detto ciò vi auguro una splendida primavera piena di colori e novità, lo faccio con le immagini di repertorio dell’Orso marito, che ora è andato a fare la spesa, in mia vece 😀

Annunci

12 thoughts on “Primavera!

    • soprattutto perché il sabato mattina è un macello infatti gli ho detto di andare domani, di solito la domenica c’è pochissima gente e come scorte saremmo sopravvissuti, ma è voluto andare ora, tornerà in serata 😀 a parte l’acqua la spesa è compito mio di solito. Riferisco la tua solidarietà, grazie.

  1. Peccato per i libri!
    Sto leggendo un giallo di Colin Dexter: Il segreto della camera 3 (trad. Luisa Nera) e lo trovo ben scritto e godibile, con lo stupendo humour inglese. Lo conosci?
    Buona primavera anche a te :-*

  2. Qui piove, umore in discesa libera. Poca concentrazione. Voglia di leggere zero. Passerà. Ma intanto ho apprezzato le tue recensioni. Buon divanosissimo we 🙂

    • Intendo finire il romanzo “Comodo silenzioso ecc.” di cui sopra. Per il resto ti scrivo in privè. Grazie per gli apprezzamenti spero di tornare presto con un libro bello.

  3. Le foto dei fiori, lo sai, le adoro (mi piace molto quella della rosa con la rete), però qui la primavera proprio ancora non si vede (anche se questa settimana sono riuscita a fare un paio di foto floreali che mi piacciono un sacco)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...