Momenti di felicità

momenti-di-felicita

Adoro quando i miei lettori mi mandano una foto mentre leggono Le affinità affettive. Se poi la intitolano Momenti di felicità è proprio il massimo. Lo strolghino, che piace un sacco pure a me, di sicuro aiuta.

E voi, a cosa abbinate una buona lettura?

La casalinga part time questo giro è anche scrittrice finalmente, grazie all’antologia. Tra le autrici c’è anche una nonna napoletana trapiantata a Milano da anni, che ha frequentato con me uno dei tanti corsi di scrittura qualcosa come 15 anni fa. Le ho proposto la cosa (ha molti racconti pubblicati e vinto qualche premio di pregio) e titubante mi ha inviato un pezzo chiedendomi di valutarlo prima che lo mandasse a Serena. Per me era perfetto, ma di un centrato sul  tema che di più non sarebbe stato possibile. L’ho quindi esortata a partecipare senza indugi. Sono stata felicissima che anche lei sia dentro. Questo garantirà una fetta di lettori meno social e più adulti 😀 che forse sfugge al nostro mondo nella rete. Non volevo proprio che alla fine la raccolta fosse l’eterno parlare tra noi. Stiamo organizzando un party presentazione. Rendo noto che la signora fa degli struffoli divini. Spero di convincerla a farli per la festa.

Non posso dirvi Save the date, perché una data non ce l’ho, ma sarete tutti invitati!

Anche questi sono momenti di felicità: prepararsi a un nuovo libro, un lavoro condiviso con gente che ha la mia stima assoluta. E pure oggi pomeriggio quando indosserò di nuovo i panni di zia sitter!

Annunci

14 thoughts on “Momenti di felicità

  1. Lo strolghino…vi sto odiando, con simpatia eh, ma vi sto odiando! Io qui con una fame che…
    Come ci starebbe bene 😉
    Addirittura un party di presentazione? Fisicamente dove? Milàn?

    • Milano città, lochescion – come dicono i milanesi imbruttiti – comoda anche con i mezzi. Ci sto lavorando. Perché il gruppo di scrittura a cui appartengo, i superstiti di un corso appunto, si ritrova ancora dopo 15 anni, pazzesco, però io sono la + giovane e di parecchie lunghezze, per cui – non me ne vogliano – a volte la comunicazione è difficile. Già martedì ho iniziato a dire “troviamo una data” perché la data è sempre IL CASINO ESTREMO tutti impegnati, ovvio. Deve esserci il tempo materiale di avere i volumi cartacei, minimo quindi sarà novembre. Ho chiesto meglio sabato o domenica? Nessuno ha risposto. Sarà dura, lo so, ma insomma ci spero un sacco.

  2. non si fa così…
    non si mette lo strolghino lì….con la crema di pomodori secchi i taralli il formaggio e quant’altro….
    perdòno solo il testo!!!! 😀
    (altro che momenti di felicità, qui momenti di fame!!!!)

  3. Io il tuo libro l’ho letto addentando corpose quadrettate di cioccolato fondente. La lettura, per me, va col dolce. Anche qualche bigné ci starebbe di lusso. 🙂

  4. Quando leggo non mangio, nemmeno stuzzico. Bevo, qualche volta: una buona tisana nel pomeriggio e la sera due dita di prosecco. La lettura è relax e godimento! 🙂

  5. Io quando leggo non devo avere impicci. Troppi libri sono state vittime di tisane o caffè rovesciati. Solo il mio quadernetto, post it colorati, penna e matita. In bocca al lupo per la festa. 😃

  6. @ Silvia, cioccolato fondente per me va sempre benone
    @ Marina, come sei morigerata! 😀
    @ Iara, sì il rischio c’è, in effetti io mangiucchio di più quando bloggo che quando leggo

  7. Quando leggo difficilmente mangio, quindi alla lettura abbino di solito il divano o il letto, qualche volta, se ho proprio fame, sgranocchio un biscottone integrale di quelli fatti dal mugnaio Banderas *_*

  8. @ Giulia, Banderas vecchia maniera mi farebbe piacere averlo come compagno di divano, giusto da vedere, che all’Orso sono fedelissima
    @ Emmenomale, eh Seperanzah! Mi fai sorridere molto
    @ Il libro caro Darius lo trovi lassù nella banda, per strolghino e taralli uhm un buon negozio gastronomico? O forse pure il supermercato… non so dove abiti, ma uno strolghino con te lo mangerei volenieri, oddio un paio di fettine, i taralli non mi hanno mai fatto impazzire invece.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...