Ci sono almeno in parte

20161018_145538Con immensa fatica ho scritto questo post col pc vecchio. Emanuele ha scovato la chiocciolina sotto il 2, per gli altri segni grafici tipo accenti e apostrofi occorre arrangiarsi.

Il pc nuovo e, verbo essere immaginate la e accentata, ancora in riparazione, ma abbiamo una diagnosi, il disco rigido partito. Elevato rischio di perdere tutto quello che non e stato salvato su una memoria esterna, ma pare che il tecnico compira il miracolo.

Per le mail niente, le leggo ma non posso inviarle, ne con outlook ne dalla pagina tiscali.

La foto meravigliosa ritrae un angolo che amo molto del parco City Life, scattata oggi dall Orso, primi accenni di foliage a Milano, marito in ferie in bici, io al lavoro. Che a combinare le sue vacanze e il mio part time non sempre ci si riesce.

Se perdonate la sciatteria grafica a quanto pare riesco invece a tornare a farvi compagnia.

Un bacione.

Annunci

13 thoughts on “Ci sono almeno in parte

  1. Non so se può essere utile, ma il fatto che tu trovi la @ sotto il tasto del 2 mi fa pensare che tu, per errore, abbia impostato la tastiera americana e non quella italiana (cambia quel che stampa la tastiera a video). Basta controllare in Pannello di controllo (control panel) e lì cercare Lingua, Keyboard, Regional Settings (dipende dalla versione). In mezzo ci dev’essere l’impostazione tastiera italiana/americana. 🙂

  2. Sono talmente abituata alla sciatteria (ignoranza) grafica da social network che riesco a leggere (interpretare) un testo anche senza accenti, apostrofi e con errori/orrori. Che detta così fa anche sorridere ma a volte ci sarebbe da piangere…tipo quando in una frase del genere ti trovi a leggere “avvolte”. Quindi bentornata. So che la sciatteria grafica non è da te ma l’inconveniente tecnico capita, facci compagnia lo stesso. 🙂

    • “avvolte” non l’ho mai trovato 🙂
      Ma ho litigato con un collega che, nonostante la spiegazione da Accademia della Crusca, continua scientemente a scrivere “apposto” invece di “a posto” :/
      E sulle mail di lavoro, eh!

  3. Grazie ViolaEmi, in effetti questi scivoloni causati dai dispositivi sono piuttosto tristi, gi esempi sarebbero tanto e le mail di lavoro, Barbara, sembra partecipino al campionato mondiale di “scriviamo male”. Nella mia testa c’è un post credo interessante ma anche residui di influenza, vediamo chi vince…

  4. La foto è talmente bella che sembra un paesaggio creato a computer e non esistente. Certo, a me lo sfondo di case e il laghetto dalla forma perfetta da un po’ di claustrofobia, ma immagino che a passeggiare lì non si finisca dove è appena passato un gregge. Cosa che, dopo cinque minuti di estasi a indicare animali comunque troppo lontani perché la pupattola possa vederli, implica mezzora a pulire le ruote della carrozzina.
    Goditi l’autunno cittadino, il marito in vacanza (immagino una risorsa anche se tu lavori) e posta se e come ti viene dal computer vecchio.

    • Questo parco è bellissimo e no non finisce in zona pascoli ma vicino ad arterie stradali importanti, e con sommo vanto dichiaro di essere arrivata in cima alla montagnetta attorcigliata in bici! In effetti ieri il marito in ferie, oggi è già rientrato al lavoro, ha pulito tutta casa, io sono ancora un po’ acciaccata e non avere i mestieri da fare è una gran cosa. Bacione

  5. Non preoccuparti della sciatteria grafica, in questo caso non dipende da te, e noi ne siamo consapevoli. Se sapessi quante volte scrivo slauti invece di saluti nelle mail di lavoro solo perché scrivo in fretta, magari parlando al telefono con un utente… Ho imparato a rileggerle e purgarle, perché in passato ho mandato cosette imbarazzanti.
    Baci
    Chiara

  6. Pensa Sandra che con l’iPad la e congiunzione diventa quasi sempre è con l’accento, correggo e me la ripropone con l’accento…quindi non preoccuparti gli accenti che ti servono te li passo io! Davvero bella la foto, molto bravo l’orso. Bacioni!

  7. che bella foto, è avveniristica (e te lo dico dopo 4 gg a Valencia….libidine!)!
    per quanto riguarda punteggiatura, accenti e correttori, prova a scrivere una qualsiasi frase
    su whatsapp (che so che non hai) e scoprirai mondi segreti e termini decisamente inquietanti! 😀

    • Uh, a Valencia c’è quel mega acquario con ristorante dentro. Mai stata eh, contenta per vostra vacanza extra, molto. Intanto sono tornata in possesso del pc, anche se ho perso un po’ di robe… cose che capitano a non fare il back up!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...