Tre giorni incontro all’estate che verrà

Un vero toccasana questi 3 giorni di fila a festivi, soprattutto per Emanuele che continua ad avere imprevisti in ufficio e a fare orari impossibili. Anch’io ho avuto la mia parte: mercoledì pomeriggio nonostante il part time sono andata al lavoro: mi hanno mandato una mail ma da casa era impossibile aiutare i colleghi, così considerato che quel giorno ero libera da andare a prendere Nanni e Cicia a scuola, dopo pranzo mi sono presentata risolvendo tutto.

Ieri splendida gita al Festival del gufi a Grazzano Visconti con sorella e famiglia. Ci siamo divertiti molto tra bancarelle (io colleziono gufi per cui era proprio una festa) ed eventi a tema, nel borgo che già conoscevo ma ho rivisto volentieri.

Io e la twin in posa per la foto ricordo, è sempre buffo quando vedendoci scopriamo di esserci inconsapevolmente vestite (circa) uguali, ogni tanto capita.


Zia Sandra non si tira certo indietro quando si tratta di tornare bambina e ridere un po’. La faccia da gufo mi è riuscita piuttosto bene, direi.

 

La settimana entrante si preannuncia importantissima: ho un controllo medico a cui tengo molto, ma sono felice di poter dire al medico che sto molto meglio, per cui fiduciosa in un ottimo esito; mercoledì poi uscirà Figlia dei fiordi! 🙂 🙂 🙂

Spero che anche voi abbiate potuto godere di uno stacco dalla routine, e di piacevoli momenti di svago e relax.

E’ fondamentale mostrare ai terroristi che siamo uniti, non abbiamo paura, né intendiamo modificare le nostre vite!

 

Annunci

16 thoughts on “Tre giorni incontro all’estate che verrà

  1. Io ho avuto due compleanni vicinissimi, il 31 maggio e il 2 giugno, marito e figlio, con cene, scampagnate e gita ieri. Insomma, intensissimo lungo fine settimana. Si può dire che ora che si chiudono le scuole mi sento di nuovo con un piede nella mia amata Sicilia. 🤗

    Comunque tu e tua sorella non siete vestite (circa) uguali, siete vestite ugualissime e avete lo stesso sorriso. 😃

    • Intensissimo, cara Marina, ma credo bellissimo lungo fine settimana di baldoria per voi. Nooo, Giulia ha pantaloni lunghi e maglia a righe, i pantaloni poi dal vero sono i miei più aragosta i suoi più corallo, ma certo l’effetto è notevole. W i sorrisi!

  2. Sandra che belle le foto, tu sei una gufetta fantastica! E ho molto apprezzato le ultime tre righe. Stamattina mi sono svegliata un po’ triste, poi però sono uscita. Siamo in Ecuador in un minuscolo paesino di pescatori, ieri siamo arrivati tardi e non mi sono resa conto subito di essere praticamente sulla spiaggia, quindi quando stamattina mi sono trovata improvvisamente davanti un pescatore che usciva dall’acqua con la rete in mano e non so quanti pellicani che gli volavano intorno ho avuto una bella sorpresa! E no, non cancella quello che sta succedendo, però io in questo momento nonostante tutto mi sento felice e te lo volevo dire. :-*

    • Mi piacciono un sacco i pellicani! Fai bene a dirmi che sei felice, io ripensavo alla gita di ieri, davvero riuscita, e le immagini di Londra (e pure a Torino ma lì davvero dov’era la sicurezza?) facevano a pugni con la mia allegria, così ho scritto quelle righe che sono felice tu abbia apprezzato, davvero. Un bacione.

  3. Tu e la twin siete un doppio perfetto, stesso sorriso e stesso impatto dovresti scriverci su qualcosa, i gemelli hanno un fascino davvero intrigante.
    Aspetto con ansia l’uscita di Figlia dei Fiordi, non vedo l’ora di leggerlo.
    Il mio fine settimana all’insegna del corri ovunque e fai più del normale perché altrimenti che ponte è? E quindi il lunedì sarà meritato riposo, speriamo solo arrivi un po’ il fresco che tanto promettono nelle previsioni. Io schiatto già.

    • Parto dal fondo: anch’io schiatto già, ieri al sole era tremendo e in città si boccheggia, al TG hanno mandato le immagini di un temporale mattutino su Milano, be’ non nel mio quartiere e pero ora cielo bianco ma nessuna avvisaglia.
      Grazie per il tifo, in quanto a storie di gemelli, be’ era anzi è gemella la protagonista del mio primo romanzo Frollini a colazione.
      Buon riposo per domani!

      • Ecco uno di quelli che mi manca, ops. Sappi che faccio la danza della pioggia nella speranza arrivi un po’ ovunque sia necessaria.

  4. Me ne hanno parlato giusto oggi del festival! C’erano per caso dei giullari? Se sì, sono gli stessi che abbiamo visto oggi sul nostro lago. E come gufo sei fantastica (anche come te stessa, ovviamente)

    • Giullari non ne ho visti, in compenso ho visto i menestrelli e un angolo Medievale tipo Dama e Unicorno molto suggestivo, può darsi che i giullari fossero venerdì. Ah, grazie per i complimenti!

  5. Come esce Figlia dei Fiordi? Davero davero davero? 😀
    Tre giorni intensi anche qui. Venerdì abbandono totale della forza, lettura e scrittura (ho iniziato lo storyboard, tre fogli A3 e post-it di tutti i colori, vediamo se funziona). Ieri giro in moto, in due ore e mezza abbandonata la pianura a 30 gradi e raggiunto Passo Manghen a 2042 metri, 8 gradi e pioggia! Ma valeva la pena: lì c’è lo strudel più buono al mondo! 😉
    Oggi ritorno alla realtà…disbrigo e pulizie…

    • Odio il ritorno alla realtà, ma talvolta (spesso necessario!)
      Yes, davero davero davero esce tra 2 giorni il digitale, il cartaceo non so se contestuale o poco dopo.
      Strudel? Adoro lo strudel!

  6. Pensa che a Grazzano Visconti non sono mai andata, ma del resto abbiamo tanti bei borghi medievali ed è impossibile visitarli tutti! La presenza dei gufi poi è un valore aggiunto. Io mi sono riposata nei giorni di ponte, ma sono venuti degli amici a trovarci sabato… e poi ci ho dato dentro con la scrittura. A presto con l’uscita del tuo nuovo libro!

    • E’ un borgo ricostruito ma ha il fascino e perché, sempre carino per una gita, da Milano sono 100 km. Venerdì e domenica molto riposo anche per me, e cena con un’amica, quindi simile ai tuoi tre giorni. Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...