Estate 2017

 Il mio nuovo orologio Swatch marinaro perfetto sempre

La mia fragranza preferita in città

La meta per le nostre vacanze (1-15 luglio)

Dove la sera potrei indossare l’abitino in pizzo OVS che ho provato (versione bianca) e comprerò…

…  se questa funzionerà!

PS. La crema snellente alla fine l’ho comprata giusto giusto (ho avanzato 2 €) con i guadagni del self publishing che dopo diverse traversie mi sono stati accreditati in questi giorni. Son soddisfazioni 🙂

Annunci

21 thoughts on “Estate 2017

  1. Sono soddisfazioni, concordo! Secondo me, comunque della crema non hai bisogno, l’abitino è molto grazioso (ne ho preso uno simile blu) e credo che ti starà comunque molto bene. Per la meta, poi, grande invidia.

  2. Bello lo Swatch! Pare che quest’anno tentino di tornare in vetta. Oltretutto sono indistruttibili: mio padre si è preso il mio vecchio Swatch Iron e non me lo molla più. Nel frattempo io sono passata al contapassi-contakm-contabattiti-contascale-contacalorie-oddiocheansia Fitbit 😛
    Invidia anche per il viaggio… io devo ancora decidere dove puntare il timone… considerato com’è andata l’anno scorso (fuga dopo terremoto) sto guardando l’ingv per orientarmi… che tristezza…

    • A me gli Swatch sono sempre piaciuti, ne ho uno multicolor regalo dell’orso al quale ho già cambiato il cinturino almeno 5 volte. No, dai non pensare al terremoto, scegli una meta che ti piace, se servono consigli…

  3. Divertiti in vacanza Sandra, senza l’ossessione della linea. Alla crema preferisco lunghe passeggiate anche in bicicletta, bere tanta acqua e mangiare sano. Un bacione.

    • Ho sempre bevuto tantissima acqua, però ogni tanto cedo al cibo poco sano : ( non lo so, cara Iara, non riesco a vedermici, anche oggi ero in un camerino e non mi riconoscevo più. Però hai ragione: devo stare attenta che non diventi un’ossessione. Bacione a te.

  4. Anch’io ho comprato un orologio marinaro. Ma è grosso come una padella, son diventata orba! Hai provato l’emozione dell’accredito del self publishing vedo. Sempre meno diradata che quella che proveresti da editori tradizionali… 😁

    • In realtà con gli editori tradizionali ho esperienze variegate che vanno da:
      – rendiconti farlocchi e accrediti ad minchiam
      a
      – pagamenti puntuali, report aggiornati e persino modello CU
      Per quanto riguarda la vista senza occhiali la faccenda è piuttosto seria, toccherebbe mettersi al polso una pendola

  5. L’unico tipo di oggetti che vorrei collezionare è lo Swatch. Non ne ho molti, a dire il vero, 7/8, ma se potessi ne comprerei molti di più. Questo “marinaro” è davvero bello. 😉

      • M’infilo con un commento, scusate. Recenti studi (parzialmente boicottati) dimostrerebbero che il grasso addominale, quello del girovita, è dovuto allo zucchero. Ci insegnano da una vita a combattere i grassi, ma non ci spiegano che lo zucchero (che oramai viene additato in qualsiasi alimento industriale, basta cercare le paroline magggiche “glucosio” e “fruttosio”) fa danni peggiori. Persino Hugh Jackman, l’attore, Wolverine degli Xmen, ha prodotto un documentario per renderlo noto. Si chiama That sugar, l’hanno passato solo una volta in terza serata da noi, ma lo potete trovare in streaming qui: http://www.cb01.pw/zucchero-that-sugar-film-sub-ita-2014/
        (scusa il link Sandra, nel caso toglilo)
        Attenzione alle finestre popup, guardate il film nella finestrella in fondo alla pagina, prima del trailer. E’ in inglese, sottotitolato italiano. E comunque certe immagini sono lampanti.
        Un australiano in un solo mese di cibi dietetici (senza grassi certo) ha rischiato di compromettere il fegato, a causa dello zucchero aggiunto. Guardare per credere 😉

  6. Sono molto golosa di zuccheri, ma credo che il vero attuale problema sia una parola che inizia per M, ahimè. In ogni caso oggi ho messo gli stessi bermuda di sabato (vedi foto) e tiravano meno sulla pancia, potere della crema? Mah ormai l’ho presa e la uso, adesso mi guardo il link grazie.

    • Ribadisco che inganno. I tanti commenti di questo post un po’ così mi hanno davvero sorpresa. Lo Swatch quando indosso qualcosa a righe blu (ho diversi api così) è abbinatissimo e sta troppo bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...