Amare significa andare oltre la notte

C’era solo una cosa da fare: andare a prenderla e portarla oltre quella notte, dove i sogni si sarebbero realizzati.

E così fu perché l’amore è amore quando valica le difficoltà e sa chiedere perdono; quando quel perdono non ci si stanca di chiederlo, anche se non si è neppure in torto, che la colpa alla fine era tutta della madre di Collegafigo – ficcanaso pentita ma Virginia non lo sapeva e ogni volta che il numero di Collegafigo appariva sul cellulare rifiutava la chiamata e con essa ogni possibilità di spiegazioni.

E allora toccava proprio attraversare il confine, avere amici abbastanza ubriachi da saltare cancelli, ma anche un po’ eroi da incantare una vecchietta romantica, la stessa che ora sta accompagnando Virginia da Principessa per l’abito da sposa e che quell’abito si ostina pure a volerglielo regalare.

Il vestito, in stile anni ’50 ha un’ampia gonna corta e un corpino in pizzo, va ripreso sul seno, dove risulta un po’ largo, ma è un lavoro di poco conto, per il resto è la sua taglia perfetta. La sposina passa le mani color ebano sulla gonna, appiattendo le pieghe, riconosce che le piace moltissimo ma non dimentica di essere arrivata su un barcone dal Senegal e di aver fatto la fame, prima di trovare l’amore in un ragazzo italiano. Guarda il cartellino del prezzo: 2800 euro, non pensa che non li valga, ma se ci fosse qualcosa a 500 euro… quella è la cifra che la sua coscienza le permetterà di spendere, anzi di far spendere a quella donna generosa a cui fa da dama di compagnia, e non chiamatela badante, non tanto per lei, quanto per l’anziana che sa badare a se stessa perfettamente, ma aveva una cameretta libera e un cuore grande.

L’anziana non si arrende, ma allo stesso tempo capisce i principi di Virginia che ride e le ridono anche gli occhi, come quando il cuore è in festa senza forzature, scuote la testa creando un effetto bellissimo coi ricci svolazzanti mentre ribadisce di non poter accettare, lo considera immorale nei confronti dei suoi connazionali rimasti in Senegal e di tutti quelli che vivono qui in povertà (…)

Buon S. Valentino da parte mia, che l’amore non mi stanco di raccontarlo, che ho avuto la fortuna di incontrarlo e riconoscerlo, che amo profondamente anche i miei lettori e ringrazio chi è instancabile nel credere nelle mie storie e nel dirmi che ce la farò!

16 pensieri su “Amare significa andare oltre la notte

  1. Buon San Valentino! Pure se non c’ho voglia, anch’io ne scrivo ancora. Pure se l’altra sera ho visto Io prima di te, ma mi sono fermata in tempo. Niente, ho il lieto fine nel sangue! 😉

    • Io prima di te è – scusa – quella roba melensa di lui in sedia a rotelle che va a morire in clinica e lei vuole salvarlo? Lei che ha una sorella da prenderla a sberle?
      No, ecco non è il mio genere di romance. Buon San Valentino, Barbara, che la voglia arrivi e si vada oltre la notte. Noi sì, festeggiamenti, niente di esagerato ma bello.

      • Non ho letto il libro ancora… il film, fino a dove ero arrivata, era piacevole. Merito forse dell’attrice Emilia Clarke e del suo largo sorriso (che ricorda vagamente Julia Roberts in Scelta d’amore).

  2. Ce la farai? Ce l’hai già fatta: hai solo alzata l’asticella e senti un po’ più la fatica .
    Leggere e scrivere d’amore fa sempre bene quindi : grazie S. Valentino!

  3. Ce la farai! Ce la farai! Ce la farai! ❤

    Oggi un'alunna mi ha chiesto: "ma lei è fidanzata? …. Allora Buon San Valentino!".
    🙂

    • Bello, mi sembra una domanda che si fa a una persona giovane, no?
      Invece a me all’accettazione per il controllo otorino mi hanno chiesto se stavo facendo quegli esami per l’apparecchio acustico 😦
      Insomma se messa molto meglio di me!
      S. Valentino sta finendo ed è stato piacevole, soprattutto cominciato ieri a cena in enoteca. Un bacione e spero bene tu e il tuo fidanzato, ehm marito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.