Un compleanno in anticipo, non si dovrebbe ma talvolta si fa

E così, io e Barbara ci siamo regalate un compleanno, ne condividiamo la data, in anticipo girando in una Milano soleggiata e splendida il giorno di S. Ambrogio. Grazie di sicuro a lei che è arrivata da Padova proprio per trascorrere qualche ora, orari del treno alla mano, esattamente 6 e mezza, con me.

A volte la vita raggiunge picchi di rara perfezione e il 7 dicembre è stato proprio così.

Sono andata a prenderla al gate, che adesso in Stazione fanno i fighi con sti nomi, e lì l’ho risalutata al momento della partenza, cariche entrambe di acquisti e luccichii negli occhi.

Abbiamo evitato il centro, preferendo un giro alternativo, dopo una colazione in uno dei simpatici bar che fortunatamente dopo la ristrutturazione ora si trovano in stazione. Quindi è stato metrò verde, metro lilla fermata Tre Torri, il cuore di City life che ha incantato Barbara con i suoi grattacieli e in particolare due negozi dove si è persa la nozione del tempo. Pranzo nel delizioso bistrot Feltrinelli Red, dove si è circondati da libri e dove, tu pensa il paradosso, nonostante la folla del centro commerciale c’erano posti liberi perchè appunto l’ambiente libresco non attira, e si riversavano tutti su altri ristorantini. Abbiamo mangiato molto bene e continuato a chiacchierare. Da lì a piedi fino al Garabombo, il che ha significato attraversare gli incantevoli giardini Giulio Cesare con la sua fontana

IMG-20191207-WA0005

per poi percorrere qualche via dello shopping e presentantare Mustafà, il mio spacciatore di libri dell’editore Terre di Mezzo a Barbara. Tengo molto a questa foto, perchè per me Mustafà e più Natale del panettone. Qualche giorno fa l’hanno intervistato al TG Rai 3 Nazionale.

IMG-20191207-WA0006

Ancora qualche centinaia di metri, i 10 mila passi ormai li abbiamo tutti nelle scarpe e nelle gambe, e giù alla metropolitana rossa, per una fermata, cambio, verde, e di nuovo in stazione. Dove c’è il tempo per un ristoro e per cercare di contenere quel raccontarsi fuso in un’affinità per cui è bello aprirsi, confidarsi, confrontarsi un po’ su tutto.

Milano è stata all’altezza di un tale evento, l’incontro di due anime che dopodomani compiono gli anni e da tempo hanno decisi di volersi bene, l’un l’altra, ma anche a se stesse.

16 pensieri su “Un compleanno in anticipo, non si dovrebbe ma talvolta si fa

  1. Non avrei saputo dirlo meglio. E’ stata una giornata perfetta, una di quelle che ti giri indietro, la riguardi e davvero non ci cambieresti una virgola. Oddio, il caffè rovesciato dalla hostess del treno sul mio giubbotto poggiato sul sedile lo eviterei anche! 😀 😀 😀
    Abbiamo avuto il sole, non troppo freddo, nemmeno troppa gente in giro, tutto l’angolo della Feltrinelli per noi, tanti bei negozietti, e soprattutto tutte le nostre chiacchiere. E soprattutto, ho visto il tram 10, il mio primo tram con le panche di legno!!! 😀

    • Non ho nominato il tuo caffè per privacy, ma tutto il resto continuo a pensare e lo pensi pure tu che sia stato splendido. Il tram 10 proprio lì dove l’hai visto l’altra settimana mi ha fatto incavolare, con un ritardo pazzesco, sono dovuto correre a prendere un taxi per non arrivare tardi all’appuntamento con Nanni!

  2. Ma auguri a entrambe! Che bellissima carrambata Barbara trascorrere in anticipo il compleanno con Sandra. Conoscendo la sua energia sono certa sarà un incontro che resterà nei vostri cuori per molto tempo

  3. Tanti auguri care @Sandra e @Barbara. Un precompleanno davvero speciale in una Milano che non conoscevo. Felice per la vostro Réunion e la serenità che dalle foto sprizza. Vi voglio bene ragazze, site bellissime. Ancorato tanti tanti auguri (un prosecco ci vuole)

    • Sì, è sprizzata tanta serenità, direi proprio gioia. Siccome in Piemonte il prosecco non lo fanno, e noi in Piemonte ci riforniamo, abbiamo aperto uno spumante niente male. Un bacio e grazie.

  4. Ma che belle che siete! È fantastico quando gli incontri virtuali diventano incontri reali, io l’ho sperimentato con te e Cristina (Barbara l’ho solo sfiorata, ma ci riproveremo). L’anticipo di compleanno, con il sole di Sant’Ambrogio, è un’ottima occasione per godersi il tempo insieme.
    Non sapevo foste nate lo stesso giorno, allora buon compleanno a entrambe (anche se è appena passato).

  5. Bellissimo incontro, brave! Io faccio sempre il tifo per queste chiacchierate reali. E poi, si vede che siete state bene insieme, vi siete divertite e porterete nel cuore questa esperienza.
    Arrivo a compleanni già fatti, ma ancora tanti tanti auguri a voi! 🌹

    • Grazie Marina, ho letto le tue cronache, mentre noi eravamo in giro per Milano tu scarpinavi in fiera, eravamo tutte belle cariche di acquisti seppure di generi diversi. Anche Roma mi aspetta da troppo tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.