Ritorno alla routine

Non l’avevo previsto ma la sfida tra Culicchia e Cognetti è finita in parità! E ora cosa facciamo? Ero dell’idea di estrarre a sorte, ma prima vorrei un parere sulla faccenda, che potrete lasciare nei commenti.

Io ho bisogno ancora di un paio di giorni, perché mi sono incartata in una lettura poco coinvolgente nonostante si tratti di uno dei miei autori preferiti: Jonathan Coe! Strano!

Però farò la lettura condivisa sul mio fantastico e nuovissimo Kindle, che Emanuele mi ha regalato per l’anniversario! ♥♥♥

Sono stata immediatamente risucchiata nella routine, e questa mattina indossare la canottiera intima e truccarmi è stato come fare un frontale con la realtà: “è fi-ni-ta!”

Sospirone, spalle in fuori, sono pure a dieta, circa. Grandi orizzonti si spalancano davanti a me: mercoledì ho una conferenza stampa per il lancio di un romanzo, che bello si riprende, sto organizzando ben 2 presentazioni dei miei libri fuori Milano il che significherà weekend via, le illustrazioni di Enrica La formica sono terminate, c’è la festa 50+10 da definire, la gioia di tornare a prendere Nanni a scuola e certo anche il lavoro 😦 e Rossella che mi ha chiesto di scrivere il secondo capitolo di Nina Strick perché lei vorrà sicuramente illustrarlo, e mia mamma che finalmente sta meglio, dopo che il trauma per la caduta si è rivelato piuttosto fatale e ora è in ballo con la fisioterapia.

3 2 1 si ricomincia sul serio!

Annunci

16 thoughts on “Ritorno alla routine

  1. Io mi sono portata avanti e ho comprato Le otto montagne. Vorrei provare la lettura condivisa. Ecco, tenetene conto! Spot terminato. 🙂

    Va bene la routine se vuol dire anche che la mamma sta meglio (dai che dalla fisioterapia uscirà che starà meglio di prima).

    • C’è stato un momento, tipo 10 giorni dopo la caduta che il male era tremendo, l’ho sentita davvero sofferente e ahimè giustamente nervosa, io credo molto soprattutto nella tecar, che sta facendo, non può non funzionare, diamine, con quello che costa. Ti toccherà fare qualche macumba per Cognetti! Però se l’hai già comprato, io ti accontenterei ecco.

      • ☺e io lo sapevo che non potevi fermarti al cellulare ultra tecnologico, vedrai vedrai nel giro di poco come ti troverai bene con tutte le tecnologie di supporto.
        E comunque lo zaino mi raccomanda bello capiente che almeno trasporta pesi maggiori e tu viaggi più leggeri. 😉

  2. @ Rosalia, Giulia, non è una bruta routine e certo per ora beneficio ancora dei vantaggi post vacanza, e ovviamene non sono stanca, e poi avete notato come quasi contro la mia volontà i libri entrino di prepotenza?
    @ Grazie, Iara, vediamo un attimo cosa dicono tutti, poi in questi giorni si decide per la lettura.

    • Non è un regime durissimo, no carboidrati la sera e riduzione delle porzioni, per il resto sto attenta da sempre ai grassi. Spero solo funzioni, perché in questi primi tre giorni spesso la fame mi ha assalita. Un caro saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...